Castelnuovo Parano

A S.Pietro Avellana trionfa tartufo nero

Il tartufo nero più pregiato è il protagonista della 29/a edizione della 'Fiera del Tartufo Nero' di San Pietro Avellana (Isernia), in programma sabato 11 e domenica 12 agosto prossimi. Il Comune situato nel territorio della Riserva Mab della Biosfera Unesco, vicino alla riserva naturale di Montedimezzo, è caratterizzato da rigogliosi boschi e scenari naturali in cui nascono i preziosi funghi. Una lunga tradizione lega la storia del tartufo a quella di San Pietro Avellana e della sua Fiera, diventata punto di riferimento per la gastronomia del settore in tutto il centro-sud. Nata come sagra di paese fuori dal centro abitato, evento pionieristico nel suo genere, è diventata una fiera dalla qualità ricercata, dove si utilizzano solo tartufo fresco e prodotti sani e genuini. Domenica 12 agosto, inoltre, si potrà assistere a una gara cinotartuficola, con i raccoglitori e i loro cani alle prese con la sfida alla conquista dei tartufi nel più breve tempo possibile.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie